Il Team building

psico-organ_team-buildingCon team building si intende l’insieme delle attività volte a definire e strutturare un gruppo di lavoro.
I gruppi di lavoro, a differenza dei gruppi sociali in genere, si caratterizzano per avere obiettivi definiti dall’esterno, per lavorare con mezzi e per essere gruppi formali, all’interno dei quali pertanto i componenti non si sono scelti. Queste caratteristiche di base comportano alcune sfide e compiti che il gruppo e i singoli membri si trovano ad affrontare, tra cui possiamo citare le principali:

  • assumere da parte dei membri gli obiettivi del gruppo come fossero propri
  • sviluppare un senso di coesione e fiducia tale da sentirsi parte del gruppo stesso
  • sviluppare norme e regole condivise per il buon funzionamento del gruppo
  • gestire i conflitti

Costruire un gruppo di lavoro (team building) significa pertanto acquisire conoscenze e competenze relazionali tali da facilitare questi passaggi se si è un responsabile del gruppo, o sviluppare comportamenti ugualmente facilitanti se si è membri del gruppo stesso.

Formazione alla gestione dei gruppi di lavoro

Gestire un gruppo è una competenza che può essere acquisita e perfezionata e pertanto è possibile attivare programmi di team building con riferimento ai seguenti temi:

  • Diventare un gruppo: strutturazione, dinamiche e sviluppo dei gruppi di lavoro
  • Avere leadership: la gestione del potere all’interno del gruppo di lavoro
  • Gestire le incompatibilità: analisi dei conflitti e gestione articolata dei medesimi
  • Comunicare in modo efficace: sviluppare competenze di analisi del proprio e dell’altrui stile di comunicazione e competenze assertive
  • Condurre le riunioni: sviluppare modalità di gestione articolata e complessa delle riunioni

L’analisi dei gruppi di lavoro

Ogni team, oltre ad affrontare sfide, nella propria vita può attraversare diverse tappe che ne definiscono lo sviluppo da un insieme differenziato (e spesso disarticolato) di persone a una unità a sé stante integrata ed efficiente.
È possibile, grazie agli studi sui gruppi di lavoro, definire il grado di sviluppo di un team al fine di favorirne la piena efficienza ed efficacia.
A partire dal modello di sviluppo dei gruppi di lavoro sviluppato da Susan Wheelan negli Stati Uniti [Wheelan 2009], sono stati sviluppati una procedura e uno strumento di diagnosi dello sviluppo dei gruppi di lavoro, il Group Development Questionnaire, utilizzabile ora in versione italiana unicamente da persone certificate. Daniele Malaguti è il solo in Italia a poter utilizzare tale strumento su certificazione della GDQ Associates, in una versione italiana in continua evoluzione ed oggetto di costanti studi e miglioramenti.
Il processo di analisi dello sviluppo dei gruppi di lavoro permette:

  • una diagnosi del livello di sviluppo del gruppo
  • la definizione delle criticità del gruppo
  • la definizione dei punti di forza
  • il possibile sviluppo di ulteriori interventi mirati allo sviluppo del gruppo
  • la valutazione dell’efficacia degli interventi.

Pin It on Pinterest